White&Green, luce e relax nel bagno estivo

Il Verde, un colore evocativo di mille emozioni e scenari di pace e tranquillità: colore magicamente evocativo, nella stagione in corso è il verde l’unico e solo antagonista degno del blu, capace di vestire in maniera sublime un ambiente intimo e rigenerante come la stanza da bagno.   
Poderoso in abbinamento al bianco ottico nelle sue tonalità più brillanti, e al bianco latte nellenuanches delicate, il verde in bagno ben si declina sia nell’arredamento che per gli accessori: dall’armadietto agli asciugamani, dal portabiancheria ai tappetini, dal mobile sotto il lavello alla cornice dello specchio, dal contenitore del sapone alle candele profumate.    
Frizzante e fresco, il green&white comunica in ogni caso energia e purezza e ben si presta a tingere stanze da bagno di qualsiasi stile, dal moderno e minimal (sanitari di design, mobili laccati, forme pulite e squadrate per gli arredi) allo shabby, dal classico al vintage. Meravigliosi, in quest’ultimo caso, i dettagli oro sulla tonalità verde smeraldo. Fantastici anche gli abbinamenti fra oggetti puramente decorativi, come bianchi sassi levigati e verdi piante grasse.
Delizioso, infine, l’utilizzo del verde per pavimenti e rivestimenti: magnifico su piastrelle di qualsiasi  forma e dimensione, di grande effetto sulle maioliche a mosaico, ovviamente con i tasselli di diverse tonalità.